Lakinion Travel – Tour Operator in Calabria

Arcomagno

Arcomagno

Un tratto di costa piena di fascino per le sue scogliere e le grotte presenti, come la famosa Grotta dell’Arcomagno, di cui beneficiano, ogni anno, migliaia di turisti provenienti da tutto il mondo. La spiaggia dell’Arco Magno deve il suo nome alla presenza di un grande arco di roccia che la protegge dal mare e la rende unica nel suo genere. La spiaggia, divenuta bandiera blu 2019, è formata da un’apertura nella roccia che ha portato alla formazione di una piccola baia sabbiosa, divenuta un vero paradiso naturale contornato da una fitta vegetazione. La costa a prevalenza rocciosa, include alcune spiagge inserite tra le rocce. San Nicola Arcella è il primo tratto di costa denominato Riviera dei Cedri, denominazione dovuta per la caratteristica presenza dei frutti nella zona, in un tratto di mare dall’importante interesse subacqueo. San Nicola Arcella deve le sue origini alla vicina Scalea, fondata dai Lavinium, abitanti di un’antica città romana. Questo popolo, per difendersi dagli attacchi dei saraceni, si rifugiò sulle vicine colline, fondando un nucleo abitato conosciuto inizialmente come San Nicola dei Bulgari e successivamente denominato San Nicola Arcella, con riferimento proprio alla rocca (in latino Arx), dove sorge il borgo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *